Associazione Davide Orecchioni Un progetto dai tanti volti

Nessun prodotto nel carrello.

Associazione Davide Orecchioni - Programma Rotta Migranti
Attività

La rotta dei migranti

Una proposta didattica di formazione dei docenti sulla educazione alla cittadinanza

L’Associazione Davide Orecchioni Onlus è impegnata da dieci anni a sostenere i diritti dei minori con azioni rivolte al nostro territorio (attraverso seminari, cineforum, manifestazioni sportive, percorsi didattici formativi, attività di volontariato, pubblicazioni, ecc.) e a quello della Repubblica Democratica del Congo, una delle zone più ricche in risorse e più povere del mondo, con aiuti umanitari volti al sostegno del diritto all’istruzione.

Secondo le indicazioni emerse nel Convegno Formazione scientifica e competenze di cittadinanza, realizzato lo scorso 12 marzo a Lanciano, con la presenza dell’USR-Abruzzo, di relatori provenienti da diverse istituzioni di ricerca nel campo della didattica, di Tuttoscuola e la partecipazione di una folta rappresentanza di dirigenti scolastici e di insegnanti della Regione Abruzzo, si era identificata la opportunità di istituire una rete collaborativa con la capacità di promuovere iniziative mirate a stimolare e sostenere attività di formazione aventi come obiettivo fondamentale la crescita di una coscienza di cittadinanza all’altezza delle sfide oggi presenti nella realtà nazionale e internazionale.

L’Associazione Davide Orecchioni intende proporre per l’anno scolastico 2016-2017 una prima serie di tali iniziative rivolte sia agli studenti che agli insegnanti sul tema dell’educazione alla cittadinanza.
La tematica su cui si intende lavorare riguarda il fenomeno della migrazione che sta mettendo a dura prova gli equilibri politici e i principi ispiratori dei paesi dell’Unione Europea. Di fronte ad una catastrofe umanitaria epocale come quella a cui stiamo assistendo, scatenata anche dalle guerre per il controllo delle materie prime e dallo sfruttamento intensivo dei territori, fosse opportuno promuovere un momento di riflessione adeguatamente articolato e approfondito con la partecipazione dei principali attori coinvolti.

Il programma ha per titolo “La rotta dei migranti” e vuole descrivere, senza pregiudizi ideologici, quanto avviene in Africa, le fasi di accoglienza dei migranti, con tutti i problemi relativi di ordine giuridico sanitario-economico-sociale, gli itinerari e le proposte per una integrazione possibile.

Questi momenti di riflessione, portati avanti da ADO, in collaborazione con la Caritas di Lanciano, saranno articolati in incontri di formazione che riguardano:

  • la presentazione della pubblicazione di Associazione Davide Orecchoni “L’impronta umana. Percorsi formativi di Scienza e Cittadinanza”, che raccoglie alcune
    esperienze didattiche interdisciplinari di educazione alla cittadinanza, e costituisce un primo modello trasferibile a livello di insegnamento;
  • una riflessione sulla cooperazione internazionale in Africa, sia alla luce dell’esperienza maturata da Associazione Davide Orecchoni negli anni di attività nella
    RDC, sia della testimonianza di altri gruppi regionali e nazionali.

Il programma si svolgerà tra l’autunno 2016 e la primavera 2017, consentendo così alle scuole di lavorare autonomamente e in sinergia con Associazione Davide Orecchioni, che mette a disposizione la propria rete di esperti e l’accesso ad un
ampio materiale bibliografico e sitografico.
Tutti gli interventi previsti verranno fatti nel pomeriggio e saranno aperti anche agli studenti.
A tutti coloro che parteciperanno agli incontri sarà rilasciato un attestato di frequenza.

iscriviti

Iscriviti per ricevere aggiornamenti

Ti invieremo le prossime novità su progetti, eventi e iniziative del settore. Il servizio è protetto da Google reCaptcha v3.