Associazione Davide Orecchioni Un progetto dai tanti volti

Nessun prodotto nel carrello.

Associazione Davide Orecchioni - Un sorriso che accoglie
Lanciano, 25 settembre 2011

UN SORRISO CHE ACCOGLIE: VOLONTARI PER LA VITA

Forse la nostra ambizione è troppo grande: dare una svolta a questo mondo che si chiude in sé e guarda come straniero e nemico chi è diverso. Noi ragazzi della II A l’abbiamo tuttavia presa sul serio ed in collaborazione con l’Associazione Davide Orecchioni, abbiamo elaborato un percorso di volontariato, che vuole fare del riconoscimento e dell’accoglienza di chi è reso diverso dalla sofferenza una esperienza di presa di coscienza e di condivisione. Per essere, reciprocamente, un “dono per gli altri”, abbiamo scelto canali e strumenti che non siano solo di solidarietà, ma portatori di cambiamento e crescita comune: recitazione, musica, canto, danze…

Sono tanti e liberano tanta fantasia i modi con cui si possono ricercare, insieme, strade e soluzioni che “parlano di vita”.
Nella prima parte abbiamo raccolto tante voci diverse, ne abbiamo fatto un dialogo ed uno scambio, che attraversa il mondo, apre finestre sulle tante diversità, fino a diventare un invito ad essere protagonisti e non solo spettatori, per quanto indignati, della storia.
Nella seconda parte le poesie di Mantomà raccontano con le parole dei bambini della scuola primaria di San Pio delle Camere (Aq) e della scuola presso il reparto di pediatria di un ospedale la speranza di un mattino nuovo dopo la notte del terremoto dell’Aquila, dopo la dolorosa opacità di una malattia: ci è sembrato l’augurio più bello di futuro.

iscriviti

Iscriviti per ricevere aggiornamenti

Ti invieremo le prossime novità su progetti, eventi e iniziative del settore. Il servizio è protetto da Google reCaptcha v3.